Press ESC to close

Trattamento contro le cocciniglie: 5 soluzioni pratiche

Il tuo giardino è invaso dalle cocciniglie? Non è necessario utilizzare prodotti chimici per eliminare questi piccoli insetti parassiti. Segui semplicemente uno dei nostri metodi per evitare che danneggino il tuo ambiente. Ti diciamo tutto!

Le cocciniglie significano qualcosa per te? È uno dei piccoli insetti nocivi più comuni nel giardino. Attaccano piante e alberi, depositandosi sui fusti e aggrappandosi alle foglie per secernere la famosa “melata”. Questa sostanza appiccicosa e dolce indebolisce le piante, trasmette virus e favorisce lo sviluppo di funghi sulla pianta. Per debellarli in maniera efficace vi basta leggere fino in fondo il nostro articolo!

Come sbarazzarsi delle cocciniglie?

Amano lasciare tracce del loro passaggio sugli alberi da frutto come limoni, meli, fichi e peri ma anche sulle piante da interno. Sì, queste sono davvero cocciniglie. Che siano sgusciate, farinose o schermate, queste minuscole protuberanze marroni, bianche o trasparenti, che sembrano far parte della corteccia della tua pianta, in definitiva non sono così difficili da rimuovere. Seguire il leader !

1. Sapone di Castiglia e olio di neem?

Sapone di Castiglia

I veri amanti delle piante lo riconosceranno: l’olio di Neem è spesso usato come pesticida sulle piante infestate da cocciniglie. Per quello ? Questo prodotto, estratto dai semi di neem, combatte efficacemente le cocciniglie bloccandone il sistema respiratorio. Mescolati con un sapone liquido come il sapone di Castiglia, questi parassiti rimarranno intrappolati in uno strato impermeabile di sapone e moriranno per asfissia.

Metodo 1:

  1. Mescolare 2 cucchiaini di sapone liquido (sapone di Castiglia o sapone di potassio) con 2 cucchiai di olio di Neem in un contenitore riempito con 3,5 litri di acqua tiepida.
  2. Quindi agitare la soluzione repellente in un flacone spray.
  3. Spruzza le piante infestate e ti libererai di questi parassiti!

Metodo 2:

  1. Sciogliere 50 g di sapone di Marsiglia in scaglie o sapone di Castiglia in 350 ml di acqua calda.
  2. Dopo aver ottenuto una soluzione liquida, immergere una spugna o un panno in quest’acqua saponata.
  3. Passate poi il telo sopra le foglie della pianta infestata.

2. Sapone liquido a base di aglio e olio vegetale

Non è un segreto: l’odore pungente dell’aglio è capace di respingere molti parassiti indesiderati. E se lo usassi come rimedio nel tuo giardino contro le cocciniglie? Basta mescolare i seguenti ingredienti in un flacone spray.

ingredienti

  • 1 litro di acqua
  • 4-5 spicchi d’aglio, grattugiati finemente
  • 1 cucchiaio di sapone liquido biodegradabile (saponi a base di oli vegetali saponificati: sapone di Marsiglia, sapone di Castiglia o sapone all’olio di cocco)

Come fare ?

  1. Prenditi il ​​tempo necessario per strofinare a fondo gli steli delle piante infestate con un vecchio spazzolino da denti o usa un forte getto d’acqua per staccarli dalle piante.
  2. Quindi spruzza questo trattamento naturale sulle foglie e sugli steli delle piante infestate.

Sapone e aglio ti aiuteranno a sbarazzarti delle cocciniglie e a prevenire future infestazioni. Non esitate a spruzzare la pianta con il vostro spray insetticida ogni 4 giorni.

3. Terra di diatomee naturale

Lo sapevate ? La terra di diatomee è altrettanto efficace nell’eliminare le cocciniglie dal giardino. Per fare ciò è sufficiente cospargere direttamente la pianta infestata dalla cocciniglia con questo prodotto oppure mescolarlo con acqua per ottenere una soluzione spray.

Questo pesticida naturale ucciderà questi insetti parassiti grazie alle sue proprietà leggermente abrasive. La farina fossile provoca la disidratazione e quindi la completa eliminazione di questi parassiti. Non esitate ad applicarlo intorno e alla base delle vostre piante come misura preventiva.

Tieni presente che la farina fossile non è tossica e non rappresenta alcun pericolo per l’ambiente.

4. Sapone nero e oli

Potete anche utilizzare una ricetta curativa naturale a base di sapone nero aggiungendo due prodotti essenziali nella lotta alle cocciniglie del giardino. Per pulire il fogliame della tua pianta eliminando questi parassiti.

ingredienti

  • 1 cucchiaino di olio d’oliva o olio vegetale
  • 1 cucchiaino di sapone nero
  • 1 litro di acqua

Come fare ?

  1. Versare tutto in uno spruzzatore e mescolare bene!
  2. Quindi spruzza le tue piante,
  3. Aspetta una settimana per ripetere questa operazione.
  4. È ottimo anche per pulire orchidee e altre piante d’appartamento.

Le cocciniglie, le larve e le uova deposte scompariranno dal loro fogliame.

5. Alcol denaturato?

L’alcol denaturato da solo può essere efficace nell’uccidere le cocciniglie . Questo li spingerà via dalle tue piante e ne bloccherà i progressi.

Come fare ?

  1. Mescola l’equivalente di 1 parte di alcol denaturato con 7 parti di acqua in un flacone spray
  2. Immergere un panno pulito con questa soluzione.
  3. Strofina le foglie e gli steli con questo insetticida per rimuovere questi parassiti indesiderati.
  4. Lasciare agire per qualche minuto prima di risciacquare con acqua pulita. Nichel!

Attenzione :

Non abusare di questa soluzione con il rischio di danneggiare la crescita della pianta.

Vuoi provare i nostri consigli naturali per eliminare le cocciniglie? Dipende da te… Ricorda che un trattamento rapido e appropriato aiuta a prevenire il contagio da altre piante del tuo giardino o della tua casa.

Copy