Press ESC to close

Repellente anti-piccioni: 5 consigli per tenerli lontani dal balcone

Tetti, balconi o davanzali sono le migliori piattaforme di atterraggio per i piccioni. Nella maggior parte dei casi, diventano il loro rifugio e punto di rifornimento. Ma è chiaro che il loro fastidio è insopportabile! Inoltre, i loro escrementi portano malattie e possono persino danneggiare i tetti. Per evitare questo problema, vi proponiamo 4 consigli deterrenti comprovati!

È difficile mantenere puliti i tetti quando i piccioni vi si posano sopra. Senza dimenticare i loro escrementi, che possono costituire un rischio per la salute. In questo articolo ti mostreremo come sbarazzarti dei piccioni attraverso 4 diversi consigli.

5 consigli per tenere lontani i piccioni dal tetto

Tenere i piccioni lontani dal tetto può richiedere una certa dose di creatività. Ma non importa, questi consigli ti permetteranno di scacciarli per proteggere i tuoi tetti e balconi senza metterli in pericolo.

Piccioni che decollano dal tetto

Repellente visivo

Uno dei modi migliori per tenere lontani i piccioni senza metterli in pericolo è creare un repellente visivo. Quindi, invece di fare affidamento su sostanze chimiche dannose, puoi creare una specie di spaventapasseri. Alla vista di quest’ultimo, i piccioni si allontaneranno dalla vostra abitazione,  perché scambieranno lo spaventapasseri per una persona reale.

Metodo del disco

Attraversando le strade, non è raro vedere dischi appesi ai balconi dei palazzi. Se pensavi che fosse una scelta decorativa, allora eri fuori strada! I dischetti appesi  ai balconi o ai davanzali  sono infatti un modo per dissuadere i piccioni dall’avvicinarsi.

La superficie lucida dei CD riflette una luce così forte da abbagliare i piccioni e costringerli ad allontanarsi dal tetto o dal balcone.

Buste di plastica

Un’altra tecnica, altrettanto efficace, è quella di appendere sacchetti di plastica gonfiati con aria.  Il loro movimento frenetico spaventerà così tanto i piccioni che non avranno più alcuna voglia di venire a nidificare sul vostro tetto o  sul vostro balcone .

Esche per animali

Esiste anche il trucco di usare esche per animali per spaventare i piccioni e impedire loro di atterrare sui tetti. Se è diabolicamente efficace è perché rappresenta semplicemente dei predatori naturali. Quindi scegli esche sotto forma di gufi, coyote o cigni.

Esca sotto forma di gufo

Per rendere questo trucco più credibile, valuta di cambiare di tanto in tanto la posizione dell’esca per spaventare i piccioni.  In questo modo non avranno il tempo di accorgersi che si tratta di un’esca statica.

Bicarbonato di sodio

Se il bicarbonato di sodio è già utilizzato come repellente naturale contro i roditori, è altrettanto efficace contro i piccioni che detestano avvicinarsi ad esso. In questo caso basterà spargere questa polvere sul tetto o sul balcone, prestando particolare attenzione ai bordi. Con questa tecnica sarai tranquillo, poiché i piccioni non potranno più avvicinarsi. Se la polvere si bagna, posiziona degli esche animali per spaventare i piccioni.

Applicate questi consigli e avrete la certezza che i piccioni non potranno più invadere i vostri balconi e danneggiare i vostri tetti.

Copy