Press ESC to close

Quali sono gli effetti del cactus in una casa secondo il Feng-Shui?

Appartenente alla famiglia delle Cactaceae, il cactus è una delle piante da avere in casa. Il Feng Shui, disciplina che tiene conto delle energie positive, afferma infatti che questa pianta spinosa non può che apportare benefici.

Sapevi che un cactus messo in casa potrebbe portarti benefici? Questa pianta proveniente direttamente dalle zone desertiche è più di moda che mai e sai una cosa, questa pianta ha alcuni benefici.

Cos’è il Feng Shui?

Questa disciplina ancestrale si basa sull’armonizzazione di energie, elementi e spazi. Questa filosofia, originaria della Cina, si basa sui principi del Taoismo. Per adottare e aderire al Feng Shui  è importante prendere consapevolezza delle cose che ci circondano e sapere cosa possono portarci . Il Feng Shui è quindi una disciplina che puoi applicare a casa o sul posto di lavoro. Per la cronaca, l’architettura della città di Honk Kong si basa sui principi del Feng-Shui, è anche una delle città più prospere e piacevoli in cui vivere, come ricorda Mélanie Bouchetard, consulente Feng Shui.

Atmosfera Feng Shui. fonte: sp

Il cactus ravviva l’umore, secondo il Feng Shui

Esistono più di 200 specie di cactus di diverse dimensioni, alcuni dei quali fioriti, che possono decorare qualsiasi interno, apportando un tocco di eleganza e originalità. Secondo il Feng Shui,  i cactus non fanno bene solo all’ambiente  attraverso la fotosintesi, ma anche agli  esseri umani poiché influiscono positivamente sul loro umore . Questi poteri hanno delle giustificazioni che è bene conoscere.

In che modo il cactus influisce sull’ambiente?

I cactus sono purificatori d’aria naturali.  Regola anche il livello di umidità nell’atmosfera . Un argomento convincente per averne uno o più a casa tua.

Cactus diversi. fonte: sp

Dove mettere i cactus in casa mia?

Avrai capito, il Feng Shui dipende principalmente dall’armonia tra spazi, elementi ed energie. L’obiettivo ? Genera quante più vibrazioni positive possibile all’interno della stanza. Ecco perché Mélanie Bouchetard , consulente Feng Shui, consiglia di posizionare i cactus in luoghi specifici. Il Feng Shui considera i cactus protettori dello spazio e consiglia di posizionarli vicino a porte o finestre dove l’energia circola costantemente.

Che tipo di cactus dovresti avere a casa?

Esistono più di duecento tipi diversi di cactus, quindi avrai una vasta gamma tra cui scegliere. Ecco alcuni suggerimenti:

1-Il cactus Astrophytum

In vaso, questi cactus possono essere posizionati vicino alle porte, poiché  la loro  crescita  è  generalmente abbagliante . Possono misurare tra i trenta e i cinquanta centimetri di altezza e 30 centimetri di diametro.

2-Il cactus Rebutia

Questa pianta ha splendidi fiori colorati. Questi piccoli cactus possono essere messi in vaso.  Si  consiglia di posizionarlo nel proprio spazio di lavoro per portare un tocco di allegria .

3-Il cactus Mammillaria

Se questo cactus è popolare è perché  richiede  poco  spazio per fiorire . Il cactus Mammillaria non necessita di molta manutenzione e può essere collocato in piccoli vasi. Si consiglia di  posizionarlo in cucina.

4-Il cactus Schlumbergera truncata

Cactus fatto in casa

Questa varietà è anche chiamata  cactus di Natale . Si adatta molto bene  ad essere posta in  vasi di piccole dimensioni . Il suo vantaggio? Ha fiori molto belli che possono aggiungere un tocco decorativo alla casa.

Per portare energia positiva e Feng Shui nei tuoi interni, non esitare a rivolgerti ai cactus per beneficiare dei loro benefici.

Copy