Press ESC to close

Perché scattare una foto alla tua stufa prima di andare in vacanza?

Quando vai in vacanza vuoi essere sicuro di lasciare tutto in casa in ordine, con le finestre chiuse, il ferro da stiro staccato, i fornelli e tutte le lampadine di casa spente. Per rilassarti in vacanza e trascorrerla serenamente, alcuni specialisti consigliano di scattare foto di tutte quelle cose che lasci dietro di te e che possono darti fastidio.

Perché scattare una foto alla tua stufa prima di andare in vacanza? Le vacanze dovrebbero rilassarti e dimenticare le cose di tutti i giorni. Eppure molte persone si chiedono se non hanno chiuso il rubinetto del bagno, se hanno spento correttamente il fuoco della stufa, o se hanno chiuso a chiave la porta di casa. Quando esci di casa per qualche giorno e nessuno può prendersi cura di te, è importante assicurarsi che tutto sia in ordine per poter stare tranquilli.

“Proprio come mandi una mail ai tuoi colleghi in ufficio o decidi di affidare il tuo animale domestico a una persona di fiducia prima di partire, scattare foto quando chiudi la porta, quando chiudi il garage o quando scolleghi gli elettrodomestici, ti aiuta per farti essere più sereno e vivere il momento presente quando sei in vacanza.

Tutti abbiamo vissuto quel momento di panico in aeroporto quando pensiamo di non esserci preparati bene per questo viaggio. Se scatti delle foto, puoi eliminare ogni sospetto di errore o svista”, spiega Vincent Chambord, esperto di sicurezza domestica.

Chi va in vacanza spesso ha vissuto spesso esperienze simili, uscendo di casa per qualche giorno. Con questo metodo potrai liberarti delle tue preoccupazioni e goderti le tue giornate di relax quanto vuoi.

“Fotografare ciò che si lascia è un  metodo molto più efficace e non lascia spazio a interpretazioni  perché non si hanno più dubbi avendo davanti a sé prove evidenti”, ha affermato lo specialista.

Copy