Press ESC to close

Lavare le lenzuola: 5 errori da evitare

Hai mai pensato a come ti prendi cura della tua biancheria da letto? Sembra che tendiamo tutti a lavarlo allo stesso modo! Tuttavia, se vuoi coccolarti tra lenzuola pulite e dormire bene la notte, è essenziale seguire alcune regole di lavaggio. Per aiutare, Deyan Dimitrov, CEO di Laundryheap, leader globale nei servizi di lavanderia e pulitura a secco su richiesta, ha condiviso 5 errori comuni che dovresti assolutamente evitare quando lavi le lenzuola in lavatrice. Spiegazione !

5 errori da evitare quando si lavano le lenzuola

Lavare in lavatrice le lenzuola

Ti sei mai chiesto come mai le tue lenzuola possano essere un terreno fertile per batteri e sporco? Per evitare di mettere a repentaglio la vostra salute, cari lettori, è fondamentale scegliere con attenzione il vostro completo letto e mantenerlo correttamente. Se vuoi evitare di dormire in tutto questo caos, sai cosa devi fare: conosci gli errori da non commettere quando lavi in ​​lavatrice!

1. Aspetta che le lenzuola si sporchino

Non mentiremo, non c’è niente di più piacevole che scivolare in lenzuola fresche di bucato che profumano di buono! Ma sappiamo anche che pochi di noi lavano la biancheria da letto abbastanza spesso… Questa abitudine permette l’accumulo di germi, sudore e sporco nel tempo, che non solo possono compromettere lo stato delle lenzuola, ma anche nuocere alla salute. Per evitare ciò, Deyan Dimitrov consiglia vivamente di lavare le lenzuola ogni 2 settimane. Ma l’ideale è lavare le lenzuola una volta alla settimana o più, soprattutto se hai l’abitudine di dormire nudo o di non fare la doccia prima di andare a letto.

2. Non smistare la biancheria

Separare gli asciugamani dalle lenzuola durante il lavaggio in lavatrice.

Lavare le lenzuola insieme ai vestiti e agli asciugamani sembra pratico ed economico, infatti è quello che facciamo abitualmente, no? Detto questo, come riportato dal quotidiano britannico tabloid Express, a lungo termine, questo potrebbe essere dannoso per le vostre lenzuola. Questo perché ogni materiale richiede un processo di lavaggio diverso e necessita di spazio sufficiente per essere pulito e risciacquato adeguatamente. Pertanto, se sottoponi tessuti diversi allo stesso ciclo di lavaggio, potresti causare attriti, danneggiare le lenzuola o causare pelucchi. Anche le cerniere o i bottoni potrebbero impigliarsi e causare strappi. Per evitare questo imbarazzo, è meglio lavare lenzuola e asciugamani separatamente. E infine, quando si tratta di lavare la biancheria da letto, ricordatevi di lavarla a una temperatura più alta rispetto a quella dei vestiti per garantire che tutti i germi e i batteri siano stati eliminati.

3. Usa molto detersivo

Molte persone pensano che per pulire a fondo le lenzuola sporche sia necessario utilizzare molto detersivo. Tuttavia, una quantità eccessiva di detersivo potrebbe causare più danni che benefici, soprattutto per i tessuti delicati e di colore chiaro. Inoltre, può macchiarli e persino usurarne le fibre, provocando buchi o, peggio ancora, lacerazioni. L’esperto invece consiglia di utilizzare mezza tazza di bicarbonato e aceto durante il lavaggio per ottenere un risultato setoso e morbido.

4. Asciugare eccessivamente le lenzuola

Lo sapevate, cari lettori? Asciugare troppo spesso le lenzuola nell’asciugatrice può farle restringere, deteriorare il tessuto e renderle scomode. Per evitare ciò, asciugateli al naturale su uno stendibiancheria o su una griglia, preferibilmente all’aperto godendovi i raggi del sole e otterrete un profumo ancora più fresco.

5. Non controllare l’etichetta

Etichetta del foglio

Per sapere quali sono le istruzioni di lavaggio più adatte alla tua biancheria da letto, lo specialista ti consiglia di controllarne l’etichetta! Ogni tipologia di tessuto ha esigenze di lavaggio diverse, quindi è fondamentale seguire le giuste regole per lavare le lenzuola . Ad esempio, le lenzuola di cotone si lavano meglio a basse temperature, mentre gli altri tessuti non devono essere stirati o asciugati in asciugatrice.

Copy