Press ESC to close

Come pulire il fondo del water con il bicarbonato di sodio?

Per un’igiene ideale ed ottimale non va trascurata la pulizia della toilette. Capita però che una semplice pulizia non elimini alcune macchie, in particolare quelle che si trovano sul fondo del WC. Scopri come ripristinare il candore del tuo WC utilizzando un semplice ingrediente, nientemeno che il bicarbonato di sodio.

Nel corso del tempo, il calcare può accumularsi nella tazza del WC. E per una buona ragione, quando l’acqua ristagna, il calcare e altri depositi ricoprono il fondo della ciotola e si trasformano in macchie scure che sporcano la ciotola. Se sei un appassionato di ecologia e vuoi evitare sostanze chimiche dannose per la salute e l’ambiente, ti proponiamo  un consiglio con il bicarbonato , ecologico ed economico per superare questo inconveniente e dare un nuovo aspetto al tuo bagno.

Pulizia dei WC con prodotti naturali - provenienza: l'abete rosso

Come decalcificare il water con il bicarbonato?

Molte persone usano la candeggina per eliminare le macchie ostinate del WC. Nonostante la sua efficacia, questo prodotto può essere tossico e irritare le vie respiratorie. Per questo motivo è consigliabile  rivolgersi a prodotti naturali  e detergenti fatti in casa come detersivo per piatti, aceto di alcol, cristalli di soda, acqua ossigenata, sapone di Marsiglia, sapone nero o anche bicarbonato di sodio.

Per fare questo, devi avere i seguenti ingredienti per pulire la toilette

  • 1 tazza di bicarbonato di sodio
  • 2 tazze di aceto bianco
  • Uno scopino speciale per WC
Versare nella ciotola l'aceto bianco - fonte: spm

Inizia versando 1 tazza di aceto bianco sul fondo della ciotola e strofinando con una spazzola, quindi aggiungi sopra una tazza di bicarbonato di sodio, quindi un’altra tazza di aceto. Si verificherà una reazione chimica, che si manifesterà sotto forma di schiuma. Usa la spazzola per agitare la soluzione e ricoprire eventuali macchie trovate nella ciotola.

Versare nella ciotola il bicarbonato - fonte: spm

Lasciare agire i prodotti durante la notte, se possibile. Il giorno successivo, strofina energicamente il fondo della tazza con una spazzola, quindi tira l’acqua. Noterai subito che la tazza ha ripreso il suo candore, che non contiene più tracce di calcare e che la decalcificazione del wc è stata effettuata facilmente.

Strofinare con la spazzola - fonte: spm

Perché il bicarbonato di sodio?

Questa polvere bianca è considerata  un leggero abrasivo che rimuove delicatamente le macchie.  Reagisce con il grasso presente nelle macchie per formare glicerolo, un ingrediente comunemente presente nei saponi. Combinato con l’aceto, il bicarbonato crea acido carbonico che rinforza l’azione corrosiva dell’aceto. Inoltre neutralizza gli acidi presenti nelle molecole odorose ed  elimina quindi gli odori sgradevoli.

Bicarbonato di sodio

Altri consigli per la pulizia della toilette con bicarbonato di sodio

Bicarbonato di sodio e succo di limone

Inizia versando il bicarbonato di sodio sul fondo della ciotola. Non tirare lo sciacquone. Successivamente, imbeviamo una spugna con bicarbonato di sodio e qualche goccia di limone e strofinamo con questo composto il sedile e il coperchio del water, senza dimenticare i bordi e le pareti. Lasciare agire i prodotti, quindi passare con un panno in microfibra umido, quindi asciugare con carta assorbente, quindi risciacquare. Oltre a disinfettare, questo metodo elimina i cattivi odori e fa brillare i WC.  Questa combinazione agisce come disincrostante, disinfettante,  detergente e deodorante altamente efficace. Inoltre, questi due prodotti ecologici vanno di pari passo per pulire tutti gli elementi del bagno come strofinare la vasca, il lavandino, i rubinetti o anche il vetro della doccia.

Bicarbonato di sodio e Coca-Cola

Per quanto strano possa sembrare, la cola può agire contro il tartaro ma solo se abbinata ad un altro ingrediente come il bicarbonato di sodio. Come per il primo consiglio, versa il bicarbonato di sodio, poi aggiungi la Coca Cola e lascia riposare i due prodotti per circa trenta minuti prima di strofinare con una spazzola e tirare lo sciacquone.

Come avrete capito, il bicarbonato dai molteplici usi è un prodotto versatile in grado di eliminare tutte le macchie ostinate sia nel wc che su tutte le superfici della casa.

Copy