Press ESC to close

5 consigli per eliminare i cattivi odori dal frigorifero

Il tuo frigorifero emana cattivi odori? Non preoccuparti, ci sono consigli pratici per aiutarti a eliminare quegli odori sgradevoli. Ecco come utilizzare alcuni prodotti di uso quotidiano utilizzando semplici tecniche per far profumare di fresco il tuo frigorifero.

Perché il frigorifero ha  un  cattivo odore?

Cattivo odore nel frigorifero

Il  frigorifero  è uno degli elettrodomestici essenziali in una casa poiché soddisfa un’esigenza fondamentale: prolungare e mantenere freschi gli alimenti.

È importante sottolineare che i cattivi odori che emana un frigorifero non sono necessariamente legati al suo funzionamento. Ancora più comune, l’odore deriva dalla presenza di batteri o funghi che, nel corso di giorni o settimane, hanno iniziato a emanare odori non solo sgradevoli, ma anche antigenici.

Questi sono alcuni dei motivi per cui la tua attrezzatura potrebbe emanare cattivi odori dall’interno:

  • C’è un contenitore di cibo avariato sul fondo di un cassetto o di uno scaffale.
  • Un frutto o una verdura cruda hanno iniziato a sviluppare muffa.
  • Una verdura, già cotta, ha iniziato a decomporsi.
  • Avanzi di cibo che non vengono consumati o smaltiti rapidamente.
  • Latticini, salumi o formaggi scomposti.

Come eliminare i cattivi odori dal frigorifero?

Se il tuo frigorifero emana un cattivo odore, ti diamo alcuni consigli per sbarazzartene!

1. Tappi

Tappi per vino

Tutto ciò di cui hai bisogno per far sì che il tuo frigorifero abbia di nuovo un buon profumo è un tappo di sughero e una piccola quantità del tuo olio aromatico preferito.

Come fare ?

  1. Prendi il tappo in mano e immergilo in qualche goccia di olio essenziale (lavanda per esempio).
  2. Quindi mettilo in frigorifero. Il sughero, grazie alle sue proprietà, da un lato assorbirà gli odori sgradevoli e, dall’altro, diffonderà il tuo profumo preferito in tutto il frigorifero. Dovrete semplicemente ricordarvi di immergere il tappo nell’olio profumato in media una volta a settimana.
  3. E sostituirlo con uno nuovo ogni 2-3 settimane.

2. Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio  aiuta a rimuovere l’umidità e i cattivi odori dal frigorifero.

Come fare ?

  1. Basta prendere un contenitore e riempire 1/2 tazza di bicarbonato di sodio.
  2. Quindi posizionarlo nel frigorifero.

Le proprietà antisettiche del bicarbonato di sodio elimineranno i forti odori.

3. Caffè

Se ti piace l’aroma del caffè, ecco un consiglio che potrebbe interessarti:

Come fare ?

prendi una tazza, riempila per metà con caffè in grani o fondi di caffè e mettila in frigorifero. Questo suggerimento elimina rapidamente i cattivi odori. Dopo due settimane, se vuoi mantenere questo aroma, cambia la tua tazza con un’altra con un nuovo caffè.

4. Limone e chiodi di garofano

Limoni con chiodi di garofano

Il chiodo di garofano si combina perfettamente con il limone per neutralizzare i cattivi odori nel frigorifero.

Come fare ?

  1. Tagliare a metà un limone maturo.
  2. Quindi, infilare 4 chiodi di garofano nella polpa.
  3. Tutto quello che devi fare è inserire i limoni nel tuo firog e sostituirli una volta alla settimana.

5. Carbone

È un materiale poroso e ad alto contenuto di carbonio che svolge molte funzioni. Se metti un pezzetto di carbone all’interno del frigorifero, potrai eliminare sia i cattivi odori dal frigorifero che l’umidità in eccesso grazie alle sue proprietà antisettiche.

Copy