Press ESC to close

4 consigli per spolverare

Per una casa immacolata, una pulizia meticolosa è essenziale per eliminare la polvere persistente. In questo articolo scoprirai dei consigli antipolvere per sbarazzartene facilmente.

Sebbene esistano diversi metodi per la manutenzione della casa, non tutti sono efficaci quando si tratta di eliminare la polvere a lungo termine. Si possono utilizzare prodotti industriali, ma alcuni di essi purtroppo sono dannosi per l’ambiente e costano di più dei prodotti fatti in casa. Ecco i consigli per combattere la polvere condivisi con i lettori di Santé+ da Laurence Beauville, ex governante dell’hotel.

Come spolverare?

Pulisci la polvere

Per  spolverare i mobili dell’ufficio o della casa , ecco il consiglio definitivo per dire addio alla polvere

  • Pulisci la polvere con shampoo o balsamo:

Per questo avrai bisogno di un bicchiere di acqua calda e un cucchiaino del tuo shampoo o balsamo. Mescolare questi due ingredienti prima di versarli  in uno spruzzatore . Potrai quindi procedere alla pulizia con questa soluzione utilizzando un panno o un asciugamano per pulire i mobili e anche le pareti.  Brilleranno per diversi giorni  senza alcuna traccia di polvere.

Eliminare la polvere

Alcuni prodotti si rivelano efficaci e vanno favoriti più di altri perché aumentano l’efficacia della pulizia.

  • Pulisci la polvere con aceto bianco:

L’aceto bianco è uno dei prodotti naturali più efficaci in termini di pulizia della casa. Mescola 12,5 cl di aceto bianco con 25 cl di acqua distillata, 25 gocce di olio essenziale a tua scelta e 5 cl di olio vegetale.  Versare la soluzione risultante in uno spruzzatore  e agitare energicamente la bottiglia. Oltre ad eliminare la polvere per diversi giorni, in tutta la casa si diffonderà un gradevole odore.

  • Spolverare con il limone:

Foto di ecofriendly

Proprio come l’aceto bianco, anche il limone è molto apprezzato nella scelta dei prodotti per la pulizia fatti in casa. Miscelato in uno spruzzatore con bicarbonato e sapone nero, otterrete uno   spray antipolvere  formidabile . Per la preparazione vi serviranno 20 gocce di olio essenziale di limone, un cucchiaio di bicarbonato, un cucchiaino di sapone nero e 50 cl di acqua tiepida.  Mescolare bene tutti questi ingredienti insieme e spruzzare  il liquido in una piccola dose sulle superfici da spolverare. Utilizzare un panno morbido per pulire. Funziona anche con l’olio essenziale di pompelmo. Questo consiglio farà risplendere i tuoi mobili e la polvere non potrà più depositarsi su di essi per un po’.

  • Pulire la polvere con glicerina:

Per  rimuovere definitivamente la polvere  dai tuoi ambienti domestici, puoi utilizzare un panno in microfibra inumidito con glicerina. Cattura lo sporco e fa brillare a lungo i tuoi mobili. Mettete un cucchiaio di glicerina in un contenitore contenente 1 litro di acqua tiepida e immergete il panno per 15 minuti poi lasciatelo asciugare. Iniziare quindi l’operazione di pulizia.

Come prevenire la comparsa della polvere?

Questi consigli ti permetteranno di far risplendere i tuoi mobili per almeno una settimana. Ma per limitare la comparsa di polvere in casa, ti suggeriamo anche di installare zerbini ad ogni ingresso, rimuovere i vecchi tappeti e ridurre l’accumulo di ninnoli. I purificatori d’aria sono  altamente raccomandati anche   per catturare e filtrare le particelle di polvere presenti nel tuo spazio abitativo.

Copy