Press ESC to close

3 consigli per riparare una crepa in un muro

La comparsa di una crepa sul muro di casa è un problema che deve essere preso sul serio. Non aspettare che diventi più importante reagire. È necessario conoscere la causa e l’origine del suo aspetto prima di trattarlo. Se la crepa nel muro non è pericolosa, potete ovviare a questo inconveniente con un semplice ingrediente quotidiano.

Per riparare le crepe in un muro senza sprecare inutilmente energie o denaro, esiste un ingrediente naturale ed efficace che puoi utilizzare. Condivideremo con te un suggerimento che darà un restyling alla tua parete.

Come riparare facilmente le crepe sul muro?

Crepa in un muro

Problemi di umidità o di invecchiamento dei materiali sono spesso la causa delle crepe nel muro. Soprattutto perché se sposti i mobili della tua casa o apporti modifiche alla decorazione, puoi causare involontariamente piccole crepe. Per superare questo problema, troverai nel tuo bagno una soluzione che ti permetterà di raggiungere questo obiettivo in pochissimo tempo.

– Dentifricio

Dentifricio bianco – Fonte: spmUn muro rotto può rovinare la decorazione dei tuoi interni e l’armonia della tua casa. Se di recente hai notato piccole crepe sul muro, prendi il dentifricio per rinfrescarlo. Questo prodotto non è solo utile per l’igiene orale ma può anche riempire le fessure del muro. Il dentifricio può ripristinare il suo aspetto iniziale purché sia ​​di colore bianco.

Per iniziare a riparare le pareti screpolate con il dentifricio, rimuovi i residui dalla fessura utilizzando un panno in microfibra. Quindi, utilizzando una spatola, applicare il dentifricio sulla zona interessata e poi riempire le fessure. Lasciare asciugare prima di ripetere l’operazione se necessario.

Questa punta funziona molto bene su piccole crepe ma non su quelle grandi con larghezza superiore a 2 mm. Questi possono essere più gravi e richiedere l’intervento di professionisti che vi offriranno una soluzione adeguata. Tieni presente, però, che la punta del dentifricio può essere una soluzione di riserva in attesa di ridipingere l’intera parete in modo che risulti omogenea.

Il dentifricio è senza dubbio il consiglio più semplice ed economico per ridurre le piccole crepe sul muro. È utile anche per riempire piccoli fori da viti e chiodi sul muro. Tuttavia, non è sempre necessario essere un esperto fai-da-te per eseguire le riparazioni da soli. 

– Bicarbonato di sodio e colla bianca

Bicarbonato di sodio

Per sigillare una leggera crepa nel muro, puoi usare il bicarbonato di sodio. Per fare questo, hai bisogno di colla bianca, bicarbonato di sodio e una spatola. Per prima cosa versa una parte di bicarbonato di sodio in un contenitore, quindi aggiungi due parti di colla bianca prima di mescolare il tutto con un cucchiaio.

Otterrete una pasta abbastanza densa e flessibile che servirà da rivestimento per sigillare la fessura. Con la spatola applicare la soluzione sulla fessura. Dopo aver steso bene il composto, lisciare la superficie della fessura utilizzando la spatola e lasciare asciugare. Infine, potete dargli una mano di vernice se il colore non è uniforme su tutta la parete.

– Rivestimento pronto all’uso

Una crepa nel muro

Per riparare un muro fessurato con intonaco pronto, inizia scavando leggermente la fessura del muro con un raschietto triangolare, con l’obiettivo di allargarla abbastanza da accogliere l’intonaco. Successivamente pulire la parete per eliminare la polvere e le parti che si staccano in seguito alla fessura. A seconda dell’importanza di quest’ultimo si può scegliere un vasetto o un tubetto di riempitivo . Utilizzando una spatola da pittore, applicare il prodotto, facendolo penetrare bene perpendicolarmente nella direzione della fessura. È essenziale inumidire la fessura prima di utilizzare lo stucco. Una volta che è ben pieno di riempitivo, puoi usare un coltello largo per lisciarlo. Quindi lascialo asciugare. Dopo 24 ore carteggiare leggermente la parte riparata affinché il muro torni ad essere armonioso.

Riparare un muro rotto è un compito essenziale indipendentemente dall’entità del danno. Scegliendo uno di questi suggerimenti, non solo migliorerai la durabilità della tua casa, ma eviterai anche la comparsa di crepe più estese e aperte.

Copy